English English Italiano Fran├žais

Home » Prodotti » Automatismi per portoni industriali e portoni a libro » Operatori-motoriduttori per portoni industriali

MR300/L

MR300/L

Sistema per l’automazione di portoni industriali scorrevoli o a libro di ogni dimensione, peso o numero di ante. Frutto di un’importante evoluzione tecnologica risultato di numerose applicazioni in progetti speciali, il sistema completo MR300L messo a punto da CASIT si propone oggi come il sistema più affidabile e completo in assoluto per l’automazione di:

 

  • portoni a libro composti da ante in numero pari o dispari ad apertura unilaterale o bilaterale a comando manuale (con predisposizione per automazione successiva) o a comando motorizzato
  • portoni scorrevoli composti da ante in numero pari o dispari ad apertura unilaterale o bilaterale a comando manuale (con predisposizione per automazione successiva) o comando motorizzato

 

 

I vantaggi e le caratteristiche del sistema

 

Minimo ingombro ed elevata portata

Guida portante a disegno esclusivo, di soli 130 mm di altezza, costituita da profilati in acciaio ad altissima resistenza allo snervamento ed arrotondati, per una migliore distribuzione del carico ed una diminuzione dell’usura.

 

Carrelli anch’essi arrotondati e progettati per distribuire uniformemente il carico.

Sostegni di fissaggio asolati e regolabili, per semplificare l’installazione.

Speciali mensole opzionali consentono una maggiore regolazione verticale e orizzontale della guida stessa (vedi OPTIONAL ››)

 

Modularità

La guida è prodotta in moduli standard da 2,5 o 3 metri, collegabili tra loro tramite un sistema di piastre imbullonabili. All’occorrenza i moduli possono essere saldati tra loro.

 

Motorizzazione compatta e per uso intensivo

Le estremità della guida sono predisposte per il fissaggio del motoriduttore e del pignone con funzione di rinvio e tenditore della catena. Progettato da CASIT per un uso particolarmente intensivo, il motoriduttore ha dimensioni tali da non debordare oltre l’altezza della guida. E’ costituito da un motore ventilato, in versione mono o trifase, da un riduttore a vite senza fine irreversibile, per garantire una sicurezza antieffrazione.

Arresto motore con finecorsa magnetici a bordo guida.

Dispositivo di sblocco manuale in emergenza comandato da fune metallica in guaina flessibile e maniglia girevole dotata di chiave di sicurezza.

 

Trasmissione fluente e bassa rumorosità

La catena di trasmissione è sostenuta per tutta la sua lunghezza da speciali slitte facilmente sostituibili nel tempo.

Il sistema catena, slitta e carrello motrice costituiscono un insieme realizzato per orientare il movimento indifferentemente verso destra o sinistra. Nel caso dei portoni a libro sono conformati per avvicinare in chiusura il più possibile l’anta di testa allo stipite di battuta (nel caso di portoni ad apertura unilaterale) o all’anta opposta (nel caso di portoni ad apertura bilaterale).

Speciali carrelli con ruote in nylon anti usura ad alta scorrevolezza, assicurano un attrito particolarmente ridotto ed un basso livello di rumorosità.

 

Guida inferiore

Realizzata in acciaio di forte spessore, la guida inferiore, modulare, è sagomata per essere perfettamente incassata e bloccata nel pavimento.

 

Guida superiore

Ogni installazione richiede una tipologia di guida diversa, studiata appositamente per migliorare le performance dell’automazione.

 

Portoni scorrevoli lateralmente (1 o 2 ante rigide):

motoriduttori, trasmissione a catena e carrelli hanno le stesse caratteristiche dei portoni a libro, ma la guida di sospensione è doppia rispetto alla larghezza dei portoni.

Si realizzano su richiesta e dopo una valutazione tecnica versioni per portoni scorrevoli industriali telescopici:

- a 2 - 3 ante ad apertura unilaterale

- a 4 - 6 ante ad apertura bilaterale

 

Portoni a libro con spazi laterali ridotti:

la soluzione proposta risolve in modo efficace questa problematica legata all'installazione, ma richiede un ingombro maggiore in altezza ed un costo più elevato per via delle soluzioni tecniche adottate.

 

Portoni a libro scorrevoli con manovra manuale a spinta:

il sistema adottato per le guide superiori consente una maneggevolezza ottimale anche in presenza di portoni industriali di grandi dimensioni e peso, oltre ad una predisposizione per una futura automazione e motorizzazione del sistema. Carrelli di sospensione e rulli deviatori identici alla soluzione automatizzata, per garantire scorrevolezza e durata.

Assistenza

Entra

Network Estero

Entra

Iscriviti

Entra

KEEP IT easy »
KEEP IT smooth »
KEEP IT safe »